Le Giurie degli anni

Elenco dei giurati, separati per edizione

La Giuria dell'edizione 2022

LIDO ANDREELLA

Organizzazione

Ideatore e Organizzatore di Dia Sotto le Stelle, Lido è stato fotogiornalista sportivo per molti anni, prima di aprire la propria attività di fotonegoziante a Busto Arsizio. E' autore di molti audiovisivi fotografici, tra i quali "Schumacher" e "I Love F1" che rientravano in un progetto in collaborazione con Ercole Colombo e Ferrari, l'audiovisivo "Alla Grande - Senna" è stato pubblicato in formato DVD dalla rivista AutoSprint. Dal 1992 è ideatore e organizzatore di Dia Sotto le Stelle, Festival Internazionale di Fotografia e Arti Multimediali, un evento di fotografia, proiezioni, mostre, fotoclub, workshop che in due giorni raccoglie più di 6000 visitatori. L'accesso è gratuito.

ERCOLE COLOMBO

Giornalista e fotografo professionista

Ercole Colombo, nato a Monza il 18 Novembre 1944, Giornalista Pubblicista dal 1976 è iscritto all’Ordine dei Giornalisti di Milano.
La passione per le corse automobilistiche e la fotografia lo hanno portato dal 1970 ad oggi a diventare uno dei più assidui e stimati professionisti del settore.
Nella sua lunga carriera ha raccolto un archivio con oltre 5 milioni di immagini ed ha pubblicato le sue foto sulle maggiori testate giornalistiche italiane e straniere, tra le quali La Gazzetta dello Sport, Corriere della Sera, La Stampa, Repubblica ed altri quotidiani nazionali. Collabora da oltre 40 anni con Autosprint, Quattroruote, Sport Week, Tv Sorrisi e Canzoni, Specchio, Autobild, Auto Forum, l’Auto Journal, Autosport.
Nel 2018 a Monza, in occasione del GP d’Italia, ha tagliato il traguardo del 700° Gran Premio di Formula 1 vissuto da professionista. Ercole Colombo può essere definito una delle memorie storiche della F1 e nel corso degli anni ha firmato per la parte fotografica una trentina di libri sul mondo dei motori.
In ben tre edizioni (1993, 2004 e 2012) è stato invitato a presentare i suoi lavori a “Dia Sotto le Stelle”, il Festival Internazionale di Fotografia ed Arti Audiovisivi.

ALESSANDRO TAMBURINI

Fotografo professionista

Alessandro Tamburini, é un fotografo professionista con studio a Castano Primo (MI).
Inizia ad appassionarsi di fotografia all’età di 14 anni grazie a suo padre, che gli trasmette la sua grande passione e la sua professionalità.
Grazie a lui comincia a conoscere le prime dinamiche e le emozioni di questo mestiere, continuando ancora oggi a formarsi su nuove tecniche e metodi innovativi. Si occupa principalmente di reportage e matrimoni, caratterizzando ogni lavoro con discrezione, sensibilità e spontaneità.

DAVIDE CAFORIO

Fotografo professionista

Davide Caforio, classe 1966, inizia a fotografare nel 1989 e diviene fotografo professionista nel 1997.
Fotografo free lance, che da 25 anni si occupa anche di cronaca locale, ha collaborato con diverse agenzie pubblicando su diversi quotidiani e periodici sia a livello locale che nazionale.
Diplomato in fotografia all'istituto Bauer di Milano predilige la fotografia di cronaca e street photography. Conserva ancora la fotografia come passione e hobby oltre che come lavoro. Da 30 anni sta sviluppando un reportage (che dice non finirà mai) su Milano, scattando in pellicola B/N.
Di recente ha pubblicato un libro fotografico sulle povertà nella nostra zona "Ecco l'Uomo" edito da 4Exodus.

La Giuria dell'edizione 2021

SIMONE ANDREELLA

Organizzazione

Simone Andreella, classe 1981, è cresciuto a fotografia ed informatica. Fin da ragazzino mostra una spiccata passione per i PC che lo porta nel corso degli anni a diventare un webmaster di numerosi siti internet, tra i quali giochi online GDR con community molto numerose, ed è beta tester di software per la regia e montaggio di audiovisivi; da molti anni è il regista di Dia Sotto le Stelle, Festival Internazionale di Fotografia ed Arti Multimediali, organizzato da Andreella Photo e che è annoverato tra uno dei più importanti festival di fotografia ed audiovisivi in Europa. La sua passione per l'informatica si è poi rivelata cruciale in negozio durante il passaggio dalla fotografia analogica a quella digitale, permettendo all'attività di famiglia di cogliere l’opportunità di crescere, contestualmente al boom digitale. L'unione tra la passione informatica e la fotografia, la sua preparazione tecnica e professionale gli permettono di essere un punto di riferimento per fotoamatori evoluti e professionisti. E' membro del Comitato Direttivo del Gruppo Immagine e nella redazione della rivista ImageMag.

ROBERTO BETTINI

Fotografo professionista ed editore

Dal primo scatto ciclistico risalente al 29 Giugno 1975, giorno in cui un certo Giuseppe Saronni in forza alla Buscatese batte due atleti della Waya e vince al Parco di Monza, Roberto Bettini si è appassionato e per certi versi innamorato di questo magnifico sport.
Dal 1983 inizia a seguire le gare maggiori iniziando a fotografare i professionisti: anni di Mondiali, Giri d'Italia, Parigi Roubaix e Giri di Lombardia passando poi per le gare in America, Sudamerica, Asia, Oceania, Africa e tutto quello che si può vedere in Europa.
Ha seguito le Olimpiadi di Atlanta e Sydney mentre suo figlio Luca inizia a seguire le orme del padre fino all'accredito per le Olimpiadi di Rio.
Dopo parecchi anni in Olympia, inizia la collaborazione con la Gazzetta dello Sport e dal 2001 edita ed é il direttore della rivista Sprint Cycling Magazine, diventata digitale dal 2014 con un App free in italiano ed inglese.

GIOVANNI MEREGHETTI

Fotogiornalista e docente

Giovanni Mereghetti, fotografo e giornalista, collabora con le più importanti agenzie italiane ed estere occupandosi di reportage geografico e fotografia sociale.
Nel corso della sua carriera ha documentato l’immigrazione degli anni Ottanta a Milano, il ritiro delle truppe vietnamite dalla Cambogia, la via della seta da Pechino a Karachi, l’embargo iracheno, gli aborigeni nell’anno del bicentenario australiano, le popolazioni Nuba del Sudan. Si è inoltre dedicato a ricerche fotografiche di carattere sociale nelle carceri italiane e allo studio dei flussi migratori provenienti dall’Africa Occidentale. È autore di numerosi libri, tra cui Hotel Bel Sit, storie di Migranti (Bertelli) e Oltre il Sahara (Bertelli). Le sue opere fotografiche fanno parte della collezione dell’Archivio Fotografico Italiano.

FILIPPO DE DIONIGI

Fotografo professionista

Filippo Amedeo Umberto De Dionigi, classe 1986, fotografo professionista con base a Legnano (MI).
Fin dalle scuole medie sono sempre stato attratto da due cose: musica ed immagini.
Questo ha fatto sì che, oltre ad iniziare a strimpellare la chitarra, io approfondissi gli studi in immagine e comunicazione visiva fino a laurearmi in Design della Comunicazione al Politecnico di Milano e scegliendo poi, tra le varie discipline, la fotografia come mia professione definitiva. Professione che porto felicemente avanti da ormai più di dieci anni, con una produzione che si focalizza principalmente sulle persone, tra reportage di eventi e ritratti.

La Giuria dell'edizione 2020

Sarah Leoni

Organizzazione

Sarah, Dottoressa in Lingue e Letterature Straniere, è conduttrice ed organizzatrice di Dia Sotto le Stelle - Festival Internazionale di Fotografia ed Arti Multimediali fin dalla 10^ edizione del 2001 e ricopre il ruolo di Art Director insieme a Lido Andreella, nella selezione artistica del Festival.

Il Festival, che conta normalmente più di 6.000 presenze in ogni edizione, quest'anno sarà convertito in forma digitale in seguito all'emergenza medica. Sempre nel 2020 ha fatto parte anche della Giuria della Tappa Milanese del 14° Circuito Nazionale Audiovisivi.
Dal 2009 fa parte dell'attività di famiglia, Andreella Photo, nella quale ricopre anche il ruolo di collegamento con i fornitori ed autori stranieri grazie alla sua laurea linguistica.

Claudio Argentiero

Presidente Archivio Fotografico Italiano

Claudio si occupa di fotografia da trent'anni. È da sempre interessato alla documentazione del territorio e dei mutamenti avvenuti nel tempo, legati al decadimento dell’industria manifatturiera e alla trasformazione del paesaggio.
Dal 1988 cura e organizza mostre ed eventi fotografici di rilievo, collaborando attivamente con Enti statali e privati in Italia e all’estero. Infatti è ideatore e curatore del Festival Fotografico Europeo, giunto alla 8^ edizione, e di rassegne annuali volte alla promozione di fotografi emergenti, della scoperta di archivi celati e di attività didattiche rivolte alle scuole. Ha al suo attivo oltre venti libri, e nuovi volumi sono in uscita nel 2019.

È ideatore e Presidente dall’origine dell’Archivio Fotografico Italiano e photo editor dei libri da collezione della collana d’autore Afi.

Erik Colombo

Docente Canon Academy e influencer

Erik, classe 94, Legnanese, docente e fotografo professionista.
Fotografo specializzato in paesaggistica, ma opera in tutti i campi della fotografia, dalla creazione di contenuti per le aziende alla realizzazione di foto o video per un matrimonio, dalla realizzazione di siti internet fino alla docenza con sessioni pratiche sul campo.

Ama definirsi un’artista e non un fotografo, esplora l’arte visiva in ogni suo aspetto e coltiva ogni giorno un nuovo aspetto di essa, cercando di migliorarsi sempre più.

Matteo Coltro

Fotografo professionista

Matteo è un fotografo matrimonialista raffinato che si inspira al rapporto ed alle connessioni tra le persone.

La pratica quotidiana nel mondo dell’alta moda, dell’immagine editoriale e della fotografia di matrimonio elegante hanno generato in Matteo una semplice filosofia: il desiderio di scoprire, di muoversi e di immortalare il sapore dei momenti più importanti che disegnano una trama raffinata di contrasti e di sfumature sofisticate.

La Giuria dell'edizione 2018

Lido Gastone Andreella

Organizzatore

Ideatore e Organizzatore di Dia Sotto le Stelle, Lido è stato fotogiornalista sportivo per molti anni, prima di aprire la propria attività di fotonegoziante a Busto Arsizio. E' autore di molti audiovisivi fotografici, tra i quali "Schumacher" e "I Love F1" che rientravano in un progetto in collaborazione con Ercole Colombo e Ferrari, l'audiovisivo "Alla Grande - Senna" è stato pubblicato in formato DVD dalla rivista AutoSprint. Dal 1992 è ideatore e organizzatore di Dia Sotto le Stelle, Festival Internazionale di Fotografia e Arti Multimediali, un evento di fotografia, proiezioni, mostre, fotoclub, workshop che in due giorni raccoglie più di 6000 visitatori. L'accesso è gratuito.

Umberto Armiraglio

Co-Fondatore Archivio Fotografico Italiano

L’entusiasmo per la fotografia lo ha portato ad esplorare diversi campi di applicazione, utilizzando tecniche poliedriche: dal bianco e nero al digitale, allo scatto su ampio formato ed alle pellicole di ogni tipologia, incluse le Polaroid. Oltre ai lavori in ambito commerciale, ha esposto in diverse gallerie, sia in Italia che all’estero e molte delle sue opere fanno parte di collezioni sia pubbliche che private. Numerose anche le pubblicazioni. Pioniere della stampa Fine Art, è testimonial in Italia delle tecnologie EPSON Digigraphie. La sua enorme motivazione nel promuovere la fotografia lo ha portato ad essere uno dei fondatori dell’Archivio Fotografico Italiano di cui è stato presidente per 8 anni.

Marco Colombo

Naturalista, fotografo e divulgatore scientifico

Dopo aver trascorso un'infanzia a cercare bisce, ragni, insetti di ogni genere, toccare cortecce, pedinare cinghiali e volpi, scrutare il Mare ed i suoi variopinti abitanti, intorno al 1999-2000 muove insieme al padre i primi passi nell'ambito della fotografia naturalistica, cercando di coniugare la passione per la natura ed il congelamento degli istanti. Dal 2002-2003 inizia un percorso di apprendimento delle tecniche di immersione, diventando infine istruttore, consentendogli scatti subacquei ad organismi difficilmente osservabili in apnea. Guida ambientale AIGAE, é laureato presso l'Università degli Studi di Milano in Scienze Naturali con una tesi sull'attività notturna della vipera comune, ed una magistrale sull'uso dell'habitat nella lucertola muraiola.

Piero D'Orto

Master Nikon School Travel

Piero D’Orto, legato alla fotografia da una passione viscerale. Professionista da venticinque anni (ma le sua prima camera oscura risale al 1977) è Master della prestigiosa Nikon School Travel. Si occupa prevalentemente di ritrattistica, di reportage di nozze e soprattutto di fotografia di natura e viaggi. Organizza corsi e workshop in Italia e all’estero con reportage, tra gli altri, alle Svalbard, in Islanda, Fiordi norvegesi, Lofoten, laghi svedesi, Gran Paradiso , Sahara tunisino, Kenya, Nepal, Namibia, Lapponia finlandese, Groenlandia, Sud Africa, Patagonia cilena ed argentina.